Navigate su postshop.ch

Busta primo giorno «Matrimonio per tutti»

Il 26 settembre 2021 l’elettorato svizzero ha detto sì al «matrimonio per tutti». La Posta celebra questo avvenimento storico con un francobollo speciale emesso il 1º luglio 2022, nel giorno dell’entrata in vigore della nuova legge.

Secondo il sito web del comitato «Matrimonio per tutti» sono circa mezzo milione le persone che fanno parte della comunità LGBTIQ+* nel nostro paese. La possibilità per tutti di convolare a nozze a partire da questa estate rappresenta un altro traguardo significativo verso la parità di genere. Sebbene l’illegalità delle relazioni omosessuali fosse già stata abolita nel 1942, il divieto di discriminazione in base all’orientamento sessuale è stato introdotto nella Costituzione solo il 1º gennaio 2000. È invece del 2007 la Legge sull’unione domestica registrata, che sancisce la possibilità di registrare unioni omosessuali. Dal 1º luglio 2022 è finalmente consentito anche il matrimonio.

Il motivo del segno di valore raffigura dei palloncini che si librano nel cielo e riprendono i tradizionali colori della bandiera arcobaleno. Lasciar volare in aria i palloncini attaccandovi anche messaggi benaugurali per la coppia è un’usanza tipica di molti matrimoni. Anche il motivo riprende quest’usanza e sui bigliettini è scritto «Sì» nelle quattro lingue nazionali.

* LGBTIQ+ è l’acronimo di Lesbian, Gay, Bisexual, Transgender, Intersex, Queer e tutte quelle persone che si sentono parte della comunità queer. L’aggettivo inglese queer indica cose, azioni o persone che divergono dalla norma.

Numero articolo555314
EAN7640489014476
Numero di articolo alternativoA447580
Filatelia
Autoadesivo
Soggetto Matrimonio per tutti
Temi Società, Matrimonio
Bollato Con annullo
Dimensioni
Formato C6
Con annullo

Francobollo singolo (1 francobollo, valore facciale CHF 1.10) su busta primo giorno (FDC) C6

Serie: Matrimonio per tutti

CHF 2.00

In magazzino

Piè di pagina